IL CONTESTO

Ogni anno, nel mese di novembre, a Trieste si svolge il Trieste Coffee Festival, una manifestazione dedicata al mondo del caffè. Diversi sono gli eventi di questo festival, organizzato all’associazione Trieste Coffee Cluster, dedicati alla bevanda più amata dagli italiani.

LA SFIDA

Per questa edizione del festival, il Trieste Coffee Cluster ci aveva affidato la sezione media. Siamo stati incaricati di realizzare i video e le foto ufficiali di questa manifestazione. Il pubblico a cui si rivolgeva il festival è generalista. I contenuti creati dovevano essere pubblicati sui canali social del festival.

Nello specifico, per quanto riguarda i video, c’era stato richiesto di produrre una serie di clip da pubblicare sui social durante la manifestazione. Video che raccontasssero i maggiori avvenimenti del festival e che includessero le aziende partner di questa manifestazione. Infine, a manifestazione conclusa,avremmo dovuto realizzare un aftermovie, che riassumesse gli avvenimenti salienti dell’edizione 2017. Per quanto riguarda le fotografie, la direzione del festival ci aveva incaricato di coprire alcuni degli eventi del festival, dando spazio soprattutto agli eventi organizzati assieme ai partner e a quelli dedicati ai bambini.

LA SOLUZIONE

In primo luogo, noi di Terroir Films abbiamo discusso con lo staff della comunicazione del Trieste Coffee Festival quali eventi avremmo dovuto seguire. Abbiamo concordato la durata delle clip di circa 1′ ciascuno. Per le foto abbiamo voluto focalizzarci sulle persone e il loro rapporto intimo con il caffè. Per ogni giornata del festival abbiamo deciso di realizzare 20-25 foto. Siamo successivamente passati alla fase di produzione. La post-produzione è avvenuta a poche ore di distanza dall’evento stesso per permettere la pubblicazione dei contenuti da noi realizzati sui canali social e aumentare così l’interazione con il pubblico.

I RISULTATI

In termini di visibilità, il Trieste Coffee Festival 2017 ha avuto un ottimo riscontro di pubblico. Oltre 3,000 visualizzazioni per i quattro video pubblicati. Sono oltre i 40 like di media per gli album fotografici realizzati da Terroir Films. Il video che è inserito in questa case history è l’aftermovie ufficiale del festival.